Trehyus

Bettina Pousttchi: In Recent Years - A Berlino fino al 6 aprile 2020

Una panoramica su scultura e fotografia dell’artista, tra cui l’opera site-specific sulla facciata d’ingresso del museo

 

Bettina Pousttchi: In Recent Years

BERLINO – Berlinische Galerie (BG)
Alte Jakobstraße 124–128
Berlin, 10969 Germany

 

Fino al 6 aprile 2020

 

Bettina Pousttchi a Berlino fino al 6 aprile 2020
[Translate to English:] Bettina Pousttchi, A3, 2019, Leitplanken, Stahl / crash barriers, steel, 221 (h) x 204 x 94 cm / 87 (h) x 80¼ x 37 in, Courtesy Buchmann Galerie und die Künstlerin, Foto: © Michael Schultze

Fondata nel 1975, Berlinische Galerie (BG) ha riaperto nel 2004, trasferendosi in una grande spazio industriale che è stato ricostruito per fornire sedi espositive più adeguate ad ospitare l’arte moderna, l’architettura e la fotografia con un focus non solo locale ma anche internazionale.

Il programma di attività di BG prevede dunque esposizioni temporanee e allestimenti della collezione permanente che comprende Dada Berlin, la Neue Sachlichkeit (New Objectivity) e l’avanguardia dell’Europa orientale.

Fino al 6 aprile 2020 ospita la mostra “In anni recenti” dell’artista tedesco/iraniana Bettina Pousttchi.

Bettina Pousttchi ha trascorso la sua infanzia tra Germania e Iran. Dal 1990 al 1992 ha studiato arte all’Università di Parigi, poi filosofia, storia dell’arte e teoria del cinema a Colonia e Bochum; ha continuato la formazione alla Kunstakademie di Düsseldorf.

Dal 1999 al 2000, ha frequentato il Whitney Independent Studio Program del Whitney Museum of American Art di New York, dove Isaac Julien, Yvonne Rainer, Mary Kelly, Hal Foster, Homi Bhabha e Benjamin Buchloh erano tra i suoi insegnanti.

Dopo un periodo di assistenza ad altri artisti (incluso uno dei primi video artisti Nam June Paik), nel 1997 inizia quindi a esporre le sue opere in Germania e all’estero.

Ha partecipato due volte alla Biennale di Venezia (2003, 2009).

Le sue opere si trovano in numerose collezioni private e pubbliche.

La mostra presenta una panoramica della scultura e fotografia, tra cui l’opera site-specific con la quale ha creato una facciata per l’intera zona d’ingresso del museo per la sua mostra alla BG.

 

 

Orari:
Tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00
Chiuso il martedì

 

Informazioni:
Tel: +49 30 7890 2600
E-mail: bg@berlinischegalerie.de

Sito web: https://berlinischegalerie.de/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    […] La mostra al Kunstmuseum Wolfsburg, con oltre 800 metri quadrati di animazioni digitali, serie fotografiche, disegni ed elementi scultorei, nonché spettacoli, offre così un’ampia panoramica dell’opera di Robin Rhode, (Città del Capo 1976) artista sudafricano che da dodici anni vive e lavora a Berlino. […]